Marcello Cini: un “cattivo maestro” tra scienza e passione politica

21 maggio 2024

La biblioteca di Fisica partecipa al festival degli Archivi , Archivissima 2024, con un podcast dal titolo: Marcello Cini: un “cattivo maestro” tra scienza e passione politica che si potrà ascoltare dal 7 giugno sul sito:

https://www.archivissima.it/oggetti/3938-marcello-cini-un-cattivo-maestro-tra-scienza-e-passione-politica

Il podcast vuole mettere in luce la connessione tra scienza e politica attraverso la figura di Marcello Cini, fisico che mediante la politica e l'epistemologia ha dato un contributo essenziale alle riflessioni sui risvolti etici dell'uso della scienza, soprattutto grazie al suo ruolo all'interno del Tribunale Russell, che ha indagato sui crimini di guerra commessi in Vietnam. La sua passione per la politica si evince dai documenti conservati nel suo Archivio personale, conservato in gran parte presso la biblioteca del Dipartimento di Fisica della Sapienza. Le carte ci parlano di un uomo coinvolto in prima linea nelle questioni politiche e che è stato testimone diretto delle atrocità commesse in Vietnam.

Per la copertina: immagine originale tratta dal documento conservato nel Fondo Marcello Cini, Serie 6, Sottoserie 1, fasc. 4.