Archivi Facoltà di Scienze MFN - Sapienza Università di Roma

Attività didattica: dipartimento di Fisica della Sapienza

Tipologia Livello
Data cronica 1949-1996

Tipologia

Serie

Numerazione

Numero definitivo
3

Contenuto

Questa serie è di fondamentale importanza in quanto l'attività didattica fu una costante della vita di Giorgio Salvini, che iniziò ad insegnare a 18 anni come maestro elementare. "Senza una valida didattica un paese intristisce e muore civilmente", scriveva Salvini in un appunto dattiloscritto a Claudio Villi. Infatti il rapporto tra insegnamento e ricerca fu il punto fermo della sua vita, visto che portò sempre avanti entrambe le attività, ed i suoi incarichi come docente riguardarono ogni livello scolastico, dalle elementari all'università.
Dopo aver insegnato nelle università di Cagliari e Pisa giunse nel 1955 alla Sapienza di Roma, anche in virtù della vicinanza ai Laboratori nazionali di Frascati, dove dirigeva dal 1953 la costruzione dell'elettrosincrotone. A Roma  tenne la cattedra di Fisica generale dal 1956 al 1989.

 

Consistenza rilevata

Consistenza (testo libero)
49 fascicoli (47 + 2 fascicoli bis).

Persona

Ente

Inventario