Archivi Facoltà di Scienze MFN - Sapienza Università di Roma

Claudio Villi

Tipologia Fondo
Data cronica 1949 - 7/10/1996
[VUOTO]

Tipologia

Fondo

Numerazione

Numero definitivo
14

Contenuto

L'Archivio Villi è al momento l'unico dei fondi custoditi presso il Dipartimento relativo ad un fisico che non ha svolto la propria attività scientifica nell'ambito dell'Università di Roma. Esso è stato acquisito nel 1998 dal Dipartimento di Fisica di Padova grazie all'interessamento della segretaria di Villi, dr.sa Laura Salvadori, e del prof. Alessandro Pascolini, per evitare il rischio di dispersione. Comprende una prima sezione che annovera in prevalenza corrispondenza amministrativa soprattutto relativa all'Università, la sezione dell'Infn e altre istituzioni scientifiche o culturali dell'ambito padovano. La seconda raccoglie materiale relativo prevalentemente all'impegno parlamentare e politico di Villi e alla sua attività in campo universitario e scientifico.

Consistenza rilevata

Consistenza (testo libero)
92 fascicoli, conservati in 129 scatole

Storia istituzionale/Biografia

Claudio Villi nacque a Trieste nel 1922; nel 1940 fu arrestato e condannato per attività antifascista, in seguito partecipò alla Resistenza. Dal 1961 è titolare della prima cattedra di Fisica nucleare in Italia dell'Università degli studi di Padova. Dal 1970 al 1975 è stato presidente dell'Istituto nazionale di fisica nucleare di Roma; nel 1976 è stato eletto senatore nelle liste del Pci.

Consultabilità

Il fondo è consultabile presso la biblioteca del Dipartimento di Fisica di Sapienza Università di Roma. L’accesso alla documentazione è consentito agli utenti previa compilazione del registro delle presenze e della scheda di richiesta delle unità archivistiche da consultare nella quale saranno indicati i dati anagrafici e le informazioni utili alla ricerca.

Persona

Ente

città

Inventario